arte e cultura

  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa la pagina
Pieve di Santa Maria Assunta

Pieve di Santa Maria Assunta

Chiese, Pievi, Battisteri

via roma 54
15054 Fabbrica Curone
Tel: +390131 780280


La pieve di S. Maria è stata la matrice e il punto di riferimento delle chiese dell’Alta VaI Curone e, a differenza delle pievi di Viguzzolo e di Volpedo, è stata officiata con continuità essendo tuttora chiesa parrocchiale. È sita nel centro di Fabbrica Curone, località nominata in una bolla di Adriano IV del 1175. L’edificio, databile al XII-XIII secolo, presenta rimaneggiamenti e ampliamenti successivi. La struttura architettonica consta di tre navate che dovevano terminare ciascuna con un’abside semicircolare: quella di sinistra è stata sostituita dall’ingombro del campanile agli inizi del XVI secolo; quella centrale, piatta, è relativamente recente e ospita all’interno l’altare maggiore in marmo rea1izzato neI 1912 e il retrostante coro costruito nel 1869 da un artigiano locale; quella di destra, completamente snaturata, è oggi un’ampia nicchia che ospita la statua di S. Antonio Abate realizzata anch’essa nel 1912. Di notevole interesse è il bassorilievo in pietra locale della lunetta sopra il portale d’ingresso raffigurante una complessa simbologia zoomorfa. L’interno della pieve è stato interamente voltato nel XVII secolo e le volte, addossate alle precedenti strutture, nascondono le capriate dell’originale copertura lignea e le monofore che esternamente si aprono nella navata centrale. Sono del tortonese Domenico Fossati gli affreschi interni dei primi del ‘900.