Da San Sebastiano Curone al Museo Diocesano

  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa la pagina
chiesa e opera Giani


località

San Sebastiano Curone
Volpedo
Tortona

data evento
17 settembre 2023


Per promuovere il progetto Uva, Una Valle di Artisti, polo museale diffuso tra Archivi e Musei della val Curone e del Tortonese, l’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Tortona, insieme all'Archivio Pittor Giani, l'Archivio Leddi, l'Associazione Pellizza da Volpedo e l'Associazione SIPBC del Tortonese, propone un percorso turistico-culturale diocesano dedicato a Felice Giani e alla Valle Curone con tre tappe: San Sebastiano Curone, Volpedo e il Museo Diocesano di Tortona.

Felice Giani, nato a San Sebastiano Curone nel 1758, morto a Roma nel 1823, è considerato tra i principali protagonisti della storia dell’arte italiana.
Il borgo di San Sebastiano è un museo diffuso dedicato a Felice Giani: qui, ancora per tutto il mese di settembre, la comunità si adopererà per celebrare l’anniversario dei duecento anni dalla morte del concittadino, maestro neoclassico nato proprio nel piccolo centro del basso Piemonte, accogliendo i visitatori in sedi differenti, aperte in contemporanea nel fine settimana.
Nei locali dell’Archivio Pittor Giani, dell’Archivio Piero Leddi e all’Oratorio della SS. Trinità sarà possibile ammirare il fondo documentale del dottor Riccardo Giani, la collezione di opere scelte da Piero Leddi (straordinario pittore conterraneo di Giani e primo presidente dell’APG) ed il prestigioso “Album da Faenza a Marradi” proveniente dal Fondo Piancastelli della Biblioteca Comunale Aurelio Saffi di Forlì, che fornisce un esempio dell’eclettismo del pittore neoclassico, esposto a San Sebastiano per la prima volta nella sua interezza. (Per informazioni www.archiviopittorgiani.com)

Nel solo pomeriggio di domenica 17 settembre a queste aperture si aggiungerà quella della chiesa parrocchiale, dove i volontari dell’Associazione SIPBC (Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali, Delegazione Tortonese), iscritti al progetto Chiese Aperte in Diocesi di Tortona 2023, proporranno visite guidate gratuite dalle 15 alle 19.
All’interno dell’edificio ecclesiastico sono presenti significative opere d’arte, come la Crocifissione del raffinato artista tedesco Stefano Vil, i cui lavori si trovano in diversi luoghi della provincia di Alessandria. Curiosità, un’epigrafe all’interno della chiesa testimonia come il cittadino Giani operò a beneficio della sua comunità.

Prima o dopo le visite a San Sebastiano, l’invito è a recarsi a Volpedo, per conoscere uno dei Borghi più Belli d'Italia, qui i volontari dell'Associazione Pellizza da Volpedo accoglieranno i visitatori sia alla Pieve sia allo studio del pittore volpedese, dov'è in corso la Biennale Pelizziana, quest'anno dedicata alle figure femminili.

Infine, ma non necessariamente in quest'ordine, si propone la visita al Museo Diocesano (aperto dalle 15,30 alle 19) per vedere la mostra "Felice Giani pittore giacobino e l’esperienza del sacro". Visita guidata ore 17,30 (contributo richiesto 5 €).


INFO
• Ufficio Beni Culturali 0131.816609    -  e-mail beniculturali@diocesitortona.it.   
Archivio Pittor Giani
• Museo Diocesano 

 

Documenti allegati

locandina evento  locandina evento  (63 Kb)