SCOPRIRE IL TERRITORIO

OSPITALITÀ


Fabbrica Curone

  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa la pagina
pieve Fabbrica Curone

Comune di interesse turistico comprendente l’alto bacino del torrente Curone, delimitato dalle alte cime del Boglelio (m. 1492), del Chiappo (m. 1700), dell’Ebro (m. 1700), del Panà (m. 1559) e del Giarolo (m. 1473) che segnano lo spartiacque con le valli dello Staffora (PV) a est, del Trebbia (PC) a sud-est e del Borbera a sud e a ovest. Per la sua posizione si presta a sport quali trekking, walking, equistazione, mbt e sci essendo dotato di numerosi sentieri segnati.

Il Comune è composto di numerosi centri e nuclei sparsi e il capoluogo, Fabbrica, si estende in forma allungata in un’ampia conca nel punto più basso del fondovalle, alla destra orografica del Curone.

COSA VEDERE
pieve di Santa Maria Assunta   -   Museo della civiltà contadina "Bracco"    -   Museo della civiltà Contadina "Lunassi"

ITINERARI
sito: Sentieri della Provincia di Alessandria
Tortona e la Val Curone  (dal n. 103 al n. 116)

IMPIANTI SPORTIVI
Caldirola Bike Park (downhill - seggiovia)  -  piste da sci

AMBIENTE E NATURA
Rifugio Orsi

frazioni Caldirola, Bruggi, Forotondo, Garadassi (sede del Comune), Lunassi, Montecapraro, Morigliassi, Pareto, Remeneglia, Selvapiana, Salogni.
superficie 53,64 kmq.
altitudine m: 440 s.l.m.
 
sede municipio
località Garadassi 7  15054 Fabbrica Curone (AL) - Italy
telefono: (+39) 0131.782131  -  fax: (+39) 0131.782203
e-mail: comune@fabbricacurone.it  -   pec: comune@pec.fabbricacurone.it