Pontecurone

  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa la pagina

sede municipio 

via P. Togliatti, 50

telefono/fax
0131 8852 / 0131 885217

Pontecurone si trova sulla sponda sinistra del torrente Curone, ai confini con la provincia di Pavia ed è un antico borgo di origine e impianto romano caratterizzato da un regolare assetto urbanistico con vie rettilinee che si incrociano a scacchiera.
Il nome deriva dal latino pons Coronis o pontis Coronis, con riferimento evidente al ponte sul torrente Curone, tutelato in tempi antichi dai templari.

PERSONAGGI CELEBRI
San Luigi Orione: nato nel 1872 fondatore a Tortona della Piccola Opera della Divina Provvidenza oggi diffusa in tutto il mondo. È stato proclamato Santo il 16 maggio 2004..
- Filippo Tommaso Marinetti: padre del Futurismo e pontecuronese mancato nacque ad Alessandria d’Egitto da una famiglia che apparteneva saldamente al Comune di Pontecurone.

PRODOTTI TIPICI
oltre alla coltivazione di cipolle, barbabietole da zucchero e patate, si stanno cominciando a sperimentare con successo nuovi raccolti di pomodori e noci
DA VEDERE
chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, oratorio di San Francesco, Torre civica, finestra gotica, croce dell'Ordine maltese, casa natale di Don Orione.
È interessante segnalare la presenza di numerose cappellette di campagna ed edicole votive (immagini racchiuse in forme geometriche poste sul muro esterno di edifici) nelle stradine e sentieri che si snodano nelle vicinanze del paese.

> festa patronale: S. Biagio (terza domenica di luglio)
> frazioni: Brugna
> distanza da: Alessandria km 36  -  Tortona km 9